top of page

Il romanzo dei Tre Regni (qui tradotto per la prima volta in lingua italiana e in versione integrale) è considerato universalmente “la storia delle storie”, ovvero il più grande racconto che noi uomini possiamo avere la grazia di leggere.

In questo romanzo sono narrate le guerre, le battaglie e le vicende dei mitici antichi guerrieri, per la presa di potere dell’antica Cina, attraverso fatti veri, verosimili, reali o spesso, di fantasia.

 

«Il mondo sotto il Cielo, dopo un lungo periodo di divisione, tende a unirsi; dopo un lungo periodo di unione, tende a dividersi. Così è stato sin dall’antichità».

 

All’incipit sopra riportato fa da contraltare la dichiarazione finale e speculare del romanzo: «Questo è il mondo sotto il Cielo, dopo un lungo periodo di unione, tende a dividersi; dopo un lungo periodo di divisione, tende a unirsi. Così è stato sin dall’antichità».

 

Il romanzo dei Tre Regni è la storia delle vicende belliche di tre stati, Shu, Wei e Wu, che si costituirono al tramonto della Dinastia Han (220 d.C.), rivaleggiando per dar vita a una nuova dinastia imperiale unitaria: la nuova unione del mondo sotto il Cielo.

 

Luo Guanzhong

Il romanzo dei Tre Regni

Traduzione e cura di Vincenzo Cannata

Luni

Il romanzo dei Tre Regni

€ 65,00Prezzo

    Prodotti correlati